Sabato, 13 Luglio 2024
Mestre

Festival della politica: bilancio di successo, 20mila in piazza

Ventimila presenze agli eventi e più di un milione di contatti sui social per un Festival che, mai come quest’anno, ha lanciato messaggi importanti alla politica nazionale

Quaranta eventi, 87 ospiti, oltre 20mila presenze, più di un milione di visualizzazioni dei contenuti social, con quasi 80mila interazioni; 40mila visualizzazioni del sito web dedicato, otto dirette Facebook, 35 video in via di pubblicazione su YouTube (e già oltre 3mila visualizzazioni dei primi filmati caricati nelle scorse ore), tre episodi già pubblicati del nuovo Podcast, con già 2mila ascolti. Sono i numeri del Festival della Politica che si è concluso domenica sera con il dialogo tra Carlo Cottarelli e Veronica De Romanis in piazza Ferretto e l’intenso monologo “La parola lavoro” di Stefano Massini al Teatro Toniolo. Giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione, per 5 giornate l’evento ha animato il centro di Mestre con decine di dibattiti, dialoghi, workshop e spettacoli.

Inaugurato mercoledì dal Commissario europeo all’economia Paolo Gentiloni, il Festival della Politica si è rivelato capace di riscuotere sin dall’anteprima un grandissimo interesse del pubblico, che nei giorni successivi ha popolato le sue 8 location consegnando un bilancio conclusivo di oltre ventimila visitatori, accorsi ai quaranta appuntamenti distribuiti tra le piazze del centro cittadino e gli spazi del distretto museale M9, nell’ambito di un format diffuso che conferma ancora una volta la sua attrattività. Merito in particolare di un programma ampio e variegato: costruito insieme ai due curatori ospiti di questa edizione, Alessandro Aresu e Chiara Albanese, il programma scientifico ha coinvolto novanta relatori, tra rappresentanti delle istituzioni, personalità della ricerca, politologi, filosofi, scrittori, economisti, grandi firme del giornalismo e inviati di guerra.

Tra i protagonisti di questa edizione Paolo Gentiloni, Maurizio Molinari, Carlo Cottarelli, Donatella Di Cesare, Marco Damilano, Ilvo Diamanti, Angelo Panebianco, Chiara Valerio, Pietro Del Soldà, Cecilia Sala, Gilles Gressani, Veronica De Romanis, Marco Ansaldo, Annalisa Cuzzocrea, Stefano Massini, Greta Cristini, Andrea Rinaldo, Linda Laura Sabbadini, Antonio Gnoli, Donatella Sciuto, Giovanni Orsina, Francesca Coin, Michele Bugliesi, Giovanni Diamanti, Lorenzo Pregliasco, Marta Ottaviani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival della politica: bilancio di successo, 20mila in piazza
VeneziaToday è in caricamento