rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Mestre

Fugge all'alt della polizia locale, poi ruba una bici: denunciato

In auto aveva anche arnesi da scasso. E' stato anche sanzionato per oltre 6mila euro

Alla vista degli agenti ha accelerato e si è dato alla fuga. Poco più avanti, ha abbandonato il veicolo e si è allontanato a piedi. Mezz'ora dopo, però, la polizia locale perlustrando le zone limitrofe lo ha intercettato a bordo di una bici rubata. E' finita con una denuncia la serata di martedì per A.S., 43enne di Mestre. 

L'uomo è scappato all'alt della polizia municipale nell'area del centro commerciale. In zona via dei Mille, ha abbandonato la macchina. Dopo 30 minuti, anche con il supporto di altre pattuglie, è stato individuato lungo il Terraglio, all'altezza della Favorita. Fermato, è stato denunciato per resistenza e possesso di attrezzi da scasso, visto che nel veicolo sono stati trovati piedi di porco, un grimaldello e un paio di passamontagna. Infine, il 43enne è stato denunciato per guida senza patente (perchè già revocata) e multato con sette verbali per un totale di oltre 6mila euro per guida pericolosa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge all'alt della polizia locale, poi ruba una bici: denunciato

VeneziaToday è in caricamento