Mestre Mestre Centro / Corso del Popolo

Furti in serie nelle auto parcheggiate, denunciati un uomo e una donna

Fermati dalla polizia sabato a Mestre. La refurtiva è stata riconsegnata ai proprietari

La polizia ha denunciato per ricettazione una coppia di giovani, un uomo e una donna, di 31 e 30 anni, trovati in possesso di documenti, profumi, creme, occhiali da sole e pelletteria, rubati all'interno di diverse auto parcheggiate a Mestre.

Nella mattinata di sabato, sono arrivate alla questura da parte di alcuni cittadini di Mestre diverse segnalazioni. I due erano stati notati mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di macchine in sosta tra Corso del Popolo e la zona della stazione dei treni. Gli agenti delle volanti, andati sul posto per un controllo, hanno intercettato la coppia e, dopo averla fermata, l'hanno perquisita, trovando la refurtiva. La donna è stata inoltre trovata in possesso di droga. I due sono stati, quindi, accompagnati in questura e denunciati, mentre il bottino è stato riconsegnato ai proprietari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in serie nelle auto parcheggiate, denunciati un uomo e una donna

VeneziaToday è in caricamento