MestreToday

Furti nelle auto parcheggiate a San Giuliano, ladro denunciato

Due donne hanno fornito la targa della sua auto alla polizia, dopo averlo sorpreso

Nella mattinata di ieri due donne, nei pressi del parcheggio del parco San Giuliano a Mestre, hanno notato un ragazzo rubare dalla loro auto e dileguarsi a bordo di una Mazda nera. Hanno segnalato quanto accaduto al 113, fornendo agli agenti anche la targa.

Un dettaglio fondamentale, che ha permesso ai poliziotti di scoprire che la stessa Mazda era stata controllata dai vigili urbani il giorno prima, perchè il conducente si era sottratto a un controllo in via del Granoturco a Favaro, nei pressi del campo Sinti. Gli agenti delle volanti hanno, quindi, raggiunto il campo nomadi, dove hanno intercettato la macchina e riconosciuto l'autore del furto.

Il bottino, due felpe, è stato recuperato in una villetta abbandonata vicino alla residenza del ladro, S.L., 23enne. Il giovane è stato denunciato, la sua Mazda sequestrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento