menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barca e motore rubati riconosciuti nell'Osellino a Mestre: restituiti ai proprietari

Intervento della polizia nella notte tra sabato e domenica. Due furti denunciati nelle scorse settimane, materiale recuperato lungo via Vespucci

Doppio intervento per il recupero di materiale rubato a Mestre. Per la gioia dei legittimi proprietari, che si sono visti restituire rispettivamente un'imbarcazione e un motore. È successo verso l'1.30, nella notte tra sabato e domenica, quando una volante della polizia si è portata in via Vespucci su segnalazione di un giovane: quest'ultimo aveva riconosciuto, installato su una barca tipo "cofano" ormeggiata alla sponda del canale Osellino, il motore marino Yamaha sottratto qualche giorno prima dall’imbarcazione del nonno. Il furto era stato regolarmente denunciato. Il propulsore era ancora in buone condizioni, con il numero di serie solo parzialmente cancellato.

Non è finita lì. Nel corso dell'accertamento, infatti, i poliziotti sono stati contattati da un'altra persona, che ha riferito di aver riconosciuto, ormeggiata sempre nell'Osellino, la propria imbarcazione. Gli era stata sottratta giovedì sera dal canale di Tessera. Si trattava dello stesso "cofano", su cui, evidentemente, i ladri avevano montato il motore Yamaha. La barca e il motore fuoribordo, quindi, erano stati rubati in luoghi e giornate diverse, e successivamente "composti" in un'unica unità. Alla luce dei fatti gli oggetti di furto sono stati restituiti agli aventi diritto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Grave incidente tra mezzi pesanti in A4: un morto

  • Attualità

    Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

  • Cronaca

    Morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

  • Cronaca

    Un grande parcheggio scambiatore nell'area X-site a Jesolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento