menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I ladri prendono di mira la barca dell'università: via con il motore dalla darsena di via Torino

Il fatto giovedì, il furto ai danni di una delle imbarcazioni di proprietà di Ca' Foscari. Sull'episodio indagano i carabinieri, che hanno effettuato un sopralluogo sul posto

I ladri non guardano in faccia nessuno, stavolta l'obiettivo è un'imbarcazione intestata all'università Ca' Foscari di Venezia: non è chiaro con esattezza quando gli sconosciuti abbiano agito, fatto sta che è verso le 12 di giovedì che gli addetti dell'ateneo si sono accorti dell'accaduto. Da un natante ormeggiato nella darsena di via Torino a Mestre era stato asportato il motore marino fuoribordo, un Suzuki della potenza di 20 cavalli.

Da quanto emerso finora nessuno si sarebbe accorto di nulla, e i predoni se ne sono quindi andati indisturbati con il bottino. Del fatto sono stati avvertiti i carabinieri, che sul posto hanno inviato una pattuglia da Favaro per procedere con i rilievi del caso. Constatato quanto avvenuto, i militari hanno invitato gli interessati a sporgere denuncia di furto comunicando i dati completi del motore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento