menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Fogazzaro

Via Fogazzaro

Entra in palestra, ruba il portafoglio poi minaccia i presenti: in arresto

È successo lunedì sera alla scuola "La Danza" di via Fogazzaro, Mestre: un algerino di 35 anni è stato colto il flagrante, polizia sul posto

Tenta il furto, viene bloccato prima dai presenti e alla fine dalla polizia. È andata male a un ladruncolo algerino di 35 anni che nella serata di lunedì si è introdotto nella palestra dell'associazione sportiva "La Danza" con l'intenzione di rubare. L'uomo, dopo aver fatto ingresso nella struttura di via Fogazzaro, ha puntato al desk della segreteria e con mossa fulminea si è impossessato di un portafoglio lì appoggiato.

Le sue mosse però non sono passate inosservate. Immediato l'intervento di alcune persone presenti nella palestra, così come la reazione del 35enne che ha cominciato a minacciarli di passare alle vie di fatto se non l'avessero lasciato andare. Nel frattempo però era già partita la chiamata al 113: gli agenti sono giunti sul posto in pochi minuti, trovando il ladro sul posto ancora con il bottino in mano. Inevitabile per lui l'arresto per furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Attualità

Federica Pellegrini stasera al Festival di Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento