menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccano la vetrina e rubano una macchina cambia-soldi: messi in fuga da un residente

Due intrusi sono entrati in una sala slot di via Sarpi, in centro a Mestre, nella notte tra domenica e lunedì. Una persona ha visto tutto e ha chiamato la polizia

I forti rumori hanno fatto svegliare un residente, che si è affacciato e ha capito cosa stava succedendo. È successo verso l'una della notte tra domenica e lunedì in via Paolo Sarpi. Subito il mestrino ha allertatio il 113, spiegando di aver visto due persone introdursi all’interno di una sala slot per poi uscirne, poco dopo, trasportando una macchina cambia-soldi. Grazie alle grida del testimone i due malfattori si sono dati alla fuga, abbandonando a terra il maltolto.

Ai poliziotti della volante il proprietario del locale ha dichiarato di aver trovato la vetrina infranta. Da un primo controllo, non risultavano altri ammanchi oltre al denaro contenuto nella macchina abbandonata. Sono in corso le indagini per individuare i responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento