menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'occasione fa l'uomo ladro: cerca di scappare con uno scatolone di vestiti

Nei giorni scorsi un 37enne aveva cercato di fuggire con uno scatolone di indumenti appena scaricato dal corriere davanti a un negozio di Mestre. Ci sono altre denunce per furto

L'occasione ha fatto l'uomo ladro, solo che qualcosa è andato storto e alla fine il malintenzionato è stato denunciato. E' accaduto nei giorni scorsi in pieno centro a Mestre, all'esterno di un negozio di abbigliamento di via Allegri. Un 37enne bosniaco, infatti, aveva visto uno scatolone pieno di capi di vestiario appena scaricato dal furgone del corriere. Ha capito che nessuno lo degnava di uno sguardo e ha allungato le mani, impossessandosi del contenitore. Ha però attirato troppo l'attenzione, tant'è vero che è stato visto allontanarsi a piedi con il bottino. I presenti hanno lanciato l'allarme e il ladruncolo è stato bloccato e denunciato dai carabinieri del nucleo radiomobile. 

Furti di indumenti (solo tentati per fortuna) si sono registrati anche al centro commerciale Valecenter di Marcon. Due  giovani di nazionalità romena, P.I., 24enne, e C.D., 21ennne, hanno tentato di oltrepassare le barriere antitaccheggio dell'Obiesse, venendo scoperti dagli addetti alla sicurezza. A quel punto sono intervenuti sempre i militari dell'Arma, che hanno denunciato i due giovani. Segnalazioni alla magistratura dello stesso tipo sono scattate anche in provincia: O.R., moldavo di 53 anni, e una donna italiana, C.M. di 54, sono stati bloccati mentre cercavano di fare la spesa gratis all'In's di Mira e al Liddl di Scorzè.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il nuovo Dpcm: che cosa cambia fino a Pasqua

  • Politica

    Musei civici, giovedì riapre l'area marciana. Scontro in Commissione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento