Mestre Bissuola / Via Astorre Baglioni, 26

Occupazioni continue: gli studenti si prendono il Bruno e l'artistico

Dopo il corteo di sabato scorso per le strade mestrine i giovani si sono "impadroniti" dei due licei. Le proteste dunque non hanno ancora fine

Il Giordano Bruno a Mestre

Dopo il corteo che sabato mattina ha percorso le strade mestrine continuano le occupazioni degli studenti. Lunedì mattina i giovani si sono "impossessati" del liceo Giordano Bruno e del liceo artistico Guggenheim. Per quanto riguarda il liceo scientifico, accorpato al liceo classico "Franchetti", con ogni probabilità martedì sarà una giornata di autogestione.

All'istituto di corso del Popolo, invece, l'occupazione dovrebbe continuare anche nei prossimi giorni. Gli studenti si sono introdotti nell'edificio verso le 22.30 di domenica per poi barricarsi dentro. Una iniziativa che mano a mano avrebbe "perso" partecipanti ma che appare molto sentita dagli studenti, che sottolineano come la "scuola non è stata inserita nella legge di stabilità perché ancora sottoposta ai tagli lineari delle riforme precedenti". Un foglio con le motivazioni della protesta è stato affisso all'ingresso dell'istituto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupazioni continue: gli studenti si prendono il Bruno e l'artistico

VeneziaToday è in caricamento