menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I maestri del Grigoris di Asseggiano protagonisti a Roma per "La città della pizza"

Tre giorni tra i migliori pizzaioli provenienti da tutta Italia. Cinque categorie per un totale di circa 100 pizze differenti. Appuntamento il 6, 7 e 8 aprile al Guido Reni district

Un evento unico che vede riuniti per tre giorni, in un’unica location, tutti i migliori pizzaioli d’Italia. È "La città della pizza" 2018, format ideato da Vinòforum e realizzato con la collaborazione di Ferrarelle in scena a Roma al Guido Reni district, da venerdì 6 a domenica 8 aprile. Del dream team di oltre 50 maestri provenienti da tutta la Penisola fanno parte anche quelli del Grigoris, celebre pizzeria di Asseggiano condotta da Lello Ravagnan. A rappresentare il Veneto c'è anche il "Settimo Cielo" di Petra Antolini, locale situato a Settimo di Pescantina (Verona).

La manifestazione

Saranno 12 le cosiddette “case”, le postazioni giornaliere suddivise nelle categorie “Napoletana”, “All’italiana” (la specialità del Grigoris), “A degustazione”, “Al taglio” e “Fritta”. Ogni pizzaiolo proporrà tre diversi tipi di pizza: margherita o marinara, un cavallo di battaglia e una special edition pensata appositamente per la manifestazione, per un totale di circa 100 pizze differenti. A rendere ancora più golosa la tre giorni ci sarà inoltre una postazione giornaliera dedicata ai “Fritti all’italiana”. La selezione di tutti i partecipanti è opera del team di autori composto da Emiliano De Venuti, ideatore de La Città della pizza e Ceo di Vinòforum, dai giornalisti Luciano Pignataro, Luciana Squadrilli, Tania Mauri e dal maestro pizzaiolo Stefano Callegari. I criteri – passione, qualità, ricerca, cura e attenzione per tutte le fasi della produzione - sono enunciati nel “manifesto” dell'evento (www.lacittadellapizza.it/il-manifesto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento