menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mestre si riscopre città "by night": negozi aperti e festa "diffusa" con l'Happy Friday

Il centro sarà animato da spettacoli, musica, esercizi aperti, intrattenimenti e degustazioni a partire da Piazza Ferretto e lungo tutte le vie limitrofe. Appuntamento al 26 maggio

Negozi aperti, musica e intrattenimento. In pieno centro. E' quanto accadrà venerdì 26 maggio, dalle 17 alle 23. La città si sta preparando per l'Happy Friday - Goditi Mestre by night, solo il primo di una serie di appuntamenti che intendono rivitalizzare il centro mestrino. L'iniziativa fa parte del contenitore "Le città in festa":  previste animazioni, spettacoli, musica. Oltre che esercizi aperti di sera con promozioni, degustazioni e sconti ad hoc. Saranno 19 le vie coinvolte, da piazza Ferretto a tutto il circondario: via Mestrina, via Palazzo, via Rosa, via Ca' Savorgnan, via Paolo Sarpi, via Caneve, via Torre Belfredo, Calle del Sale, Riviera Magellano, piazzetta Toniolo, piazza Donatori di Sangue, via Cesare Battisti, galleria Matteotti, galleria Teatro vecchio, via Olivi, piazzetta Pellicani, via San Girolamo, via Manin, via San Rocco, via Pio X, Largo Divisione Julia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La manifestazione, che sarà replicata il 9 giugno e in altre date, è stata presentata martedì mattina al municipio di Mestre, con una conferenza stampa alla quale sono intervenuti, tra gli altri, gli assessori comunali al Commercio e alle Attività produttive, Francesca Da Villa, al Turismo, Paola Mar, e alla Mobilità e Trasporto, Renato Boraso.

“Questa iniziativa è partita grazie a un incontro che io e l’assessore Da Villa abbiamo promosso con alcuni commercianti di Mestre qualche mese fa – ha esordito l’assessore Mar – ma chiunque vorrà aderire lo potrà fare e tutte le critiche saranno accolte per migliorare i prossimi appuntamenti. Vorrei sottolineare che gli Happy Friday sono importanti anche dal punto di vista turistico: non dimentichiamo infatti che a Mestre ci sono ogni anno un milione e mezzo di pernottamenti per un totale di 2,8 milioni di presenze, quindi un mercato che si può intercettare e denota l’importanza strategica di Mestre”.

Tra gli appuntamenti più importanti il concerto del “Benedetto Marcello Jazz Quartet” alle 19 e alle 21 in piazza Ferretto, lo street food in piazzetta Pellicani, esposizioni di auto d’epoca, intrattenimenti per i bambini, musica live in vari punti, e numerose proposte legate alla tipologia dell’esercizio commerciale. Per l’occasione il Centro culturale Candiani sarà aperto fino alle 22 per consentire la visita alla mostra “Attorno a Tiziano” e, in coincidenza del prossimo “Happy Friday” il prossimo 9 giugno, alla Torre di Mestre, sarà anche inaugurata la mostra fotografica delle attività commerciali resilienti “Nato e cresciuto”, realizzata da Holic, che vuole dare visibilità alle attività commerciali che, grazie alla loro unicità, sono riuscite a resistere per oltre vent’anni.

La passione e l’impegno dei commercianti mestrini sono stati sottolineati anche dall’assessore Da Villa: “Voglio ringraziare personalmente tutti coloro che hanno collaborato – ha precisato l'esponente della giunta Brugnaro – e Consorzio Concave, Ascom Metsre, Aepe, Ava, Confesercenti Venezia Mestre. Piazza Ferretto sarà il fulcro di questa festa che animerà tutte le vie circostanti e ci permetterà anche di riscoprire gli scorci e il centro storico di Mestre oltre che valorizzare al meglio le attività commerciali. Ognuna delle persone ha contributo alla nascita e alla crescita di questo progetto ha dato il massimo e sono sicura che di appuntamento in appuntamento le serate saranno sempre più ricche e coinvolgenti”.

IL PROGRAMMA - Qui tutte le iniziative di Happy Friday: www.comune.venezia.it, www.veneziaunica.it, www.avmspa.it, @veneziaunica (twitter), #lecittainfesta (twitter).


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento