MestreToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuovi alloggi per gli studenti di Ca' Foscari accanto alla Hybrid Tower | VIDEO

La società Cervet ha fatto il punto della situzione sullo sviluppo dell'area in via Torino

 

Nuovi sviluppi previsti nell’area attorno alla Hybrid Tower, la torre di via Torino: accanto, nello spazio destinato alla costruzione di un edificio per il social housing, sorgeranno infatti una sessantina di appartamenti di diverse metrature messi a disposizione degli studenti dell’università Ca’ Foscari grazie ad una collaborazione tra la Cervet Srl e UniVe. La struttura, è stato annunciato, sarà a tariffa agevolata per i locatari. Stato attuale e futuri progetti di sviluppo dell'area sono stati esposti oggi, venerdì 15 febbraio, durante la presentazione del nuovo centro estetico che occupa il secondo piano del grattacielo.

Per Francesco Fracasso, presidente di Cervet, e per il direttore del gruppo Adriano Tolomei, «le azioni intraprese dalla società hanno innescato nell'area un processo virtuoso di rigenerazione urbana. Il progetto ha garantito non solo la sostenibilità, reinserendo nel tessuto urbano un angolo di città, ma anche una rigenerazione sociale ed economica. Grazie alla sinergia con l’amministrazione comunale e con tutte le istituzioni locali siamo riusciti a produrre nuove occasioni per questa città e la collaborazione con Ca’ Foscari ne è la dimostrazione».

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento