Domenica, 25 Luglio 2021
Mestre Mestre Centro / Piazzetta Monsignor Giuseppe Olivotti

Mestre, ecco il nuovo bistrot di via Piave

Inaugurato ieri sera il Grand Central. Per il sindaco Brugnaro è «un segnale di rinascimento della città»

Foto Facebook

Una bella novità per via Piave: si è svolta ieri sera l'inaugurazione del Grand Central, bistrot situato in piazzetta Olivotti, tra la fontana di Aricò e via Degan, in un punto di Mestre che in passato era considerato "delicato" dal punto di vista del decoro e della sicurezza. Non per niente alla cerimonia erano presenti il sindaco Luigi Brugnaro e mezza giunta comunale: l'amministrazione veneziana ha voluto essere presente e promuovere questa iniziativa imprenditoriale inserita in un contesto urbano che punta al rilancio.

Nuovo locale a Mestre

Per Brugnaro, l'apertura «è il segnale forte di un possibile grande rinascimento della città». Il primo cittadino ha sottolineato anche che «gli imprenditori sono persone che rischiano sulla propria pelle e che creano posti di lavoro», quindi i gestori del nuovo locale vanno ringraziati «per aver deciso di provarci qui, a Mestre e a Marghera». Qualche mese fa, nella stessa area, era stato sgomberato il Loco, edificio da tempo occupato dal collettivo omonimo di studenti che ne aveva fatto sede delle proprie attività.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre, ecco il nuovo bistrot di via Piave

VeneziaToday è in caricamento