menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si ubriaca e fa a pezzi un'auto in viale San Marco, denunciato

Un giovane di origini irlandesi nella notte tra mercoledì e giovedì ha alzato troppo il gomito, finendo per accanirsi contro una vettura e un condominio

Caos in viale San Marco, a Mestre, nella notte tra mercoledì e giovedì. Numerose telefonate al centralino della questura segnalavano infatti un individuo violento che si aggirava per la strada danneggiando automobili ed edifici.

UN BICCHIERE DI TROPPO – Gli agenti delle volanti, accorsi sul posto poco prima delle 3, hanno subito individuato il responsabile: all’interno di un giardino condominiale all’altezza del civico 58 c'era infatti un giovane a torso nudo e con le caviglie sanguinanti. Intorno a lui il caos, frammenti di vetro e di lamiera tappezzavano il terreno. L'uomo, in evidente stato di ebbrezza, si era infatti accanito contro un'auto in sosta, una Fiat Idea, sfondando il parabrezza, strappando via i tergicristalli e distruggendo gli specchietti retrovisori. Non contento, il ragazzo era riuscito persino a infrangere la vetrata esterna di una palazzina della zona.

FERMATO – I poliziotti sono riusciti a bloccare l'ubriaco dopo un breve inseguimento a piedi, dato che alla vista delle divise il giovane aveva pensato bene di darsi alla fuga. Identificato per un 29enne irlandese che in questi giorni risiede in una stanza di un hotel del centro di Mestre assieme ad altri due suoi connazionali, il ragazzo è stato accompagnato negli uffici della questura e denunciato per danneggiamento aggravato e ubriachezza molesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento