MestreToday

Furti di biciclette "finita la pacchia": con la videosorveglianza pizzicato il ladro, in sella

È accaduto giovedì in via Premuda. Si tratta di un 37enne statunitense. La prontezza del giovane proprietario gli ha permesso di tornare in possesso in pochi minuti del suo velocipede

È accaduto in via Premuda giovedì. Il malcapitato, un giovane di Mestre, si è accorto che la sua bicicletta era sparita all'interno del condominio, dove l'aveva lasciata, ma non si è perso d'animo. Ha registrato nel suo telefonino le riprese video del sistema di sorveglianza che hanno documentato il furto e le ha fatte immediatamente vedere a una pattuglia della polizia locale.

Bloccato il ladro: un 37enne statunitense

La prontezza di spirito lo ha ripagato, permettendogli di tornare in possesso in pochi minuti del suo velocipede. La Municipale è infatti subito intervenuta, mettendo in allarme tutte le unità presenti nel territorio circostante, individuando in pochi minuti il ladro, ancora in sella alla bici. Il responsabile è stato identificato come un trentasettenne statunitense, senza fissa dimora, con precedenti di polizia per i reati di ricettazione, e porto di armi e oggetti atti ad offendere, che è stato denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Il Veneto sarà ancora in area arancione da domani: cosa si può fare e cosa no

Torna su
VeneziaToday è in caricamento