menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpi in Corso del Popolo, ladri in un bar e dal parrucchiere: prendono i soldi e scappano

Doppia incursione nella notte tra giovedì e venerdì a Mestre. I ladri hanno scassinato le finestre posteriori per aprirsi un varco. Bottino scarso

Ladri in due attività del centro di Mestre nella stessa notte. A essere visitati sono stati il "Caffè del Corso" in Corso del Popolo e il negozio di barbiere a fianco. In entrambi i casi i malviventi sono riusciti a intrufolarsi forzando gli infissi delle finestre posteriori e aprendosi così un varco per raggiungere l'interno. Dopodiché hanno rovistato alla ricerca di soldi e oggetti preziosi.

Nel bar gli intrusi hanno puntato al registratore di cassa, portandolo all'esterno e abbandonandolo dopo aver prelevato il denaro che c'era all'interno (poche decine di euro). Dal locale hanno asportato anche un paio di bottiglie di alcolici. I proprietari hanno trovato i segni dello scasso sulla finestra, oltre alle tracce del passaggio dei malviventi. Sono stati i carabinieri, intervenuti più tardi, a rintracciare il registratore di cassa nel cortile. Sorte simile anche per il barbiere accanto: pure qui i ladri, probabilmente gli stessi, sono riusciti a entrare dal retro, frugando nella speranza di impossessarsi di qualcosa di valore. Al termine della doppia incursione i malfattori si sono allontanati indisturbati, sfruttando l'oscurità della notte per far perdere le proprie tracce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento