menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il proprietario si assenta per alcuni giorni: cassaforte squarciata e casa sottosopra

L'allarme mercoledì mattina da via Brendole, vicino a Forte Gazzera. I ladri hanno forzato una finestra e hanno avuto il tempo di rovistare ovunque. Spariti gioielli per 30mila euro

Torna a casa dopo due giorni d'assenza e la trova completamente a soqquadro. Subito il suo pensiero è andato alla cassaforte in cui custodiva soprattutto gioielli e altri monili, ma purtroppo i presentimenti si sono rivelati corretti. Colpo grosso nei primi giorni della settimana in un'abitazione di via Brendole, non distante da Forte Gazzera e da via Stignano.

Casa a soqquadro

Non è chiaro se i ladri avessero tenuto sotto controllo il loro obiettivo, fatto sta che hanno avuto tutto il tempo di lavorare con calma e cercare quanto di valore c'era a portata di mano, dopo aver forzato una finestra. Una volta all'interno del "target" (non è chiaro quando di preciso) hanno rovistato ovunque, aprendo cassetti e armati. Poi, individuando il forziere, hanno utilizzato un flessibile e l'hanno segato di netto, mettendo le mani sui preziosi.

Bottino ingente

Il bottino sarebbe piuttosto consistente: il suo valore si aggirerebbe sui 30mila euro. In più serve aggiungere anche i danni all'infisso e alla cassaforte, non certo lievi. Una volta rientrato a casa, mercoledì mattina, il proprietario ha chiamato i carabinieri per un sopralluogo: i militari dell'Arma hanno accertato la dinamica dei fatti, poi hanno invitato il derubato a presentare regolare denuncia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento