rotate-mobile
Mestre Zelarino / Via Brendole

Il proprietario si assenta per alcuni giorni: cassaforte squarciata e casa sottosopra

L'allarme mercoledì mattina da via Brendole, vicino a Forte Gazzera. I ladri hanno forzato una finestra e hanno avuto il tempo di rovistare ovunque. Spariti gioielli per 30mila euro

Torna a casa dopo due giorni d'assenza e la trova completamente a soqquadro. Subito il suo pensiero è andato alla cassaforte in cui custodiva soprattutto gioielli e altri monili, ma purtroppo i presentimenti si sono rivelati corretti. Colpo grosso nei primi giorni della settimana in un'abitazione di via Brendole, non distante da Forte Gazzera e da via Stignano.

Casa a soqquadro

Non è chiaro se i ladri avessero tenuto sotto controllo il loro obiettivo, fatto sta che hanno avuto tutto il tempo di lavorare con calma e cercare quanto di valore c'era a portata di mano, dopo aver forzato una finestra. Una volta all'interno del "target" (non è chiaro quando di preciso) hanno rovistato ovunque, aprendo cassetti e armati. Poi, individuando il forziere, hanno utilizzato un flessibile e l'hanno segato di netto, mettendo le mani sui preziosi.

Bottino ingente

Il bottino sarebbe piuttosto consistente: il suo valore si aggirerebbe sui 30mila euro. In più serve aggiungere anche i danni all'infisso e alla cassaforte, non certo lievi. Una volta rientrato a casa, mercoledì mattina, il proprietario ha chiamato i carabinieri per un sopralluogo: i militari dell'Arma hanno accertato la dinamica dei fatti, poi hanno invitato il derubato a presentare regolare denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il proprietario si assenta per alcuni giorni: cassaforte squarciata e casa sottosopra

VeneziaToday è in caricamento