menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in azione in un magazzino mestrino: via capi da carnevale per 15mila euro

L'incursione nella notte tra giovedì e venerdì in un palazzo di via Rielta. Spariti abiti e scarpe. Sul posto è intervenuta la polizia. I predoni avrebbero colto "fior da fiore"

Quanto trafugato si è rivelato del tutto particolare. Non soldi e nemmeno viveri. Bensì abiti da carnevale d'alta sartoria, guanti di pizzo e scarpe artigianali. Tutta merce ricercata, dal valore totale di circa 15mila euro. A essere visitato dai ladri è stato un laboratorio privato di via Aleardi a Mestre, depredato nella notte tra giovedì e venerdì. Ad accorgersi dell'incursione sono stati gli stessi proprietari, allertati da una vicina che si è accorta della porta aperta del magazzino.

Si tratta di un locale all'ultimo piano di un palazzo del centro mestrino. Il tempo di chiamare l'amministratore di condominio e gli effettivi proprietari, dopodichè sul posto sono state segnalate due volanti della polizia. Gli agenti non hanno potuto far altro che constatare la razzia, ma l'inventario di quanto trafugato era ancora in corso venerdì. Di sicuro gli intrusi hanno messo mano su abiti da carnevale "non per tutti", ma anche su cappotti e calzature. Avrebbero colto fior da fiore, impossessandosi dei capi più pregiati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento