rotate-mobile
Mestre Zelarino / Via Castellana

Scippa una donna in bici, bloccato da due carabinieri fuori servizio

Un 35enne nel tardo pomeriggio di lunedì è stato arrestato per furto. Ha scelto il momento sbagliato per derubare la signora sulla Castellana

Aveva adocchiato quella signora a bordo di una bicicletta. La borsa nel cestino. Ha calcolato distanze e velocità, e ha pensato che avrebbe potuto semplicemente allungare il braccio, impadronirsi del bottino e poi scappare a piedi sfruttando l'effetto sorpresa. I piani per un 35enne residente a Gaggio di Marcon, però, sono naufragati quasi subito. Visto che sulla sua strada nel tardo pomeriggio di lunedì sulla Castellana a Zelarino ha trovato anche due appuntati fuori servizio del nucleo natanti del comando provinciale di Venezia dei carabinieri.

La coppia di militari si trovava nelle vicinanze quando a un certo punto la loro attenzione è stata attirata dalle urla della derubata, che chiedeva aiuto. Sono bastati pochi istanti per capire ciò che era successo. Il delinquente è quindi stato bloccato e immobilizzato mentre cercava di allontanarsi dal luogo del furto, in attesa dell'arrivo dell'equipaggio di colleghi del nucleo operativo radiomobile di Mestre. Il 35enne è stato arrestato e ora dovrà rispondere di furto con strappo. Naturalmente la borsa è subito tornata alla legittima proprietaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa una donna in bici, bloccato da due carabinieri fuori servizio

VeneziaToday è in caricamento