rotate-mobile
Mestre Zelarino / Via Ciro Menotti

Cercava case da svaligiare, 24enne arrestato durante il sopralluogo

La polizia ha controllato una Opel Astra sul Terraglio nella notte tra martedì e mercoledì. A bordo giovane colpito da ordine di carcerazione

Di certo non era una passeggiata di piacere per loro. Anzi, era "lavoro". Nella notte tra martedì e mercoledì, infatti, gli agenti delle Volanti della questura hanno fermato e controllato una Opel Astra grigia sul Terraglio. All'altezza dell'intersezione con via Menotti. Dall'auto sono scese tre persone, tutte di nazionalità romena. Due di loro sono risultate negative ai controlli, mentre il terzo è finito nei guai. Nonostante la giovane età (24 anni, compiuti proprio martedì) il 29 gennaio scorso il tribunale di Venezia ha spiccato nei suoi confronti un ordine di carcerazione di due anni, un mese e ventidue giorni.

Si tratta di una pena detentiva da scontare per il reato di furti in abitazione. Con ogni probabilità dunque quella Opel Astra non si trovava sul Terraglio per caso. Nonostante l'abitacolo sia risultato "pulito", senza arnesi da scasso, passamontagna o torce, quei giovani si stavano forse preparando a dei colpi futuri. Un sopralluogo in piena regola. Stroncato sul nascere dall'intervento della polizia.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercava case da svaligiare, 24enne arrestato durante il sopralluogo

VeneziaToday è in caricamento