menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Residenti "sentinelle" vedono il ladro in azione e lo fanno arrestare

Un 22enne del posto è stato arrestato nella notte tra lunedì e martedì mentre usciva da alcuni uffici di via Monteverdi, vicino alla Miranese

Chi va a lavorare in via Monteverdi a Mestre deve ringraziare l'occhio vigile di alcuni residenti. Grazie a loro, infatti, è stato arrestato un ladruncolo ben conosciuto dalle forze dell'ordine che evidentemente non aveva alcuna intenzione di rimettersi sulla retta via.

Si tratta di un 22enne del posto, il quale è stato visto nella notte tra lunedì e martedì introdursi in un edificio della laterale di via Miranese, a poca distanza dal parco Piraghetto, forzando una finestra. Con lui un complice. Sul posto sono quindi intervenute due volanti della questura, che, senza dare nell'occhio, hanno notato la coppia uscire dallo stabile.

A quel punto è scattato il blitz. Uno dei malintenzionati è però riuscito a scappare in bicicletta, mentre il 22enne, P.F., è stato arrestato in flagrante con tanto di passamontagna, guanti e torcia. Il perfetto kit del ladro. Inevitabili per lui le manette per tentato furto. Il giovane è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento