rotate-mobile
Mestre Mestre Centro / Centro Le Barche- Piazza Barche Mestre

"Non arrestarmi, sono cleptomane" E il ladro tira fuori il suo certificato

Martedì alle Barche di Mestre un 64enne è stato sorpreso mentre rubava due profumi. Tocca al giudice decidere se convalidare l'arresto o meno

"Non arrestatemi, sono malato. Ho il certificato medico. Lo volete vedere?". Gli agenti del commissariato di Mestre con ogni probabilità hanno strabuzzato gli occhi. Quello non era un arresto come tanti altri. Martedì sera, infatti, verso le 20 una volante è intervenuta dopo la segnalazione del personale di una profumeria del centro commerciale Le Barche.

All'interno era stato bloccato un veneziano di 64 anni che aveva tentato di superare le casse senza pagare due confezioni di profumo per un valore totale di 120 euro. A nulla erano valse le sue spiegazioni al personale, tanto da dar vita a un parapiglia fino all'arrivo degli agenti. Di fronte a loro l'uomo ha quindi tirato fuori dalla tasca del giubbotto una busta di plastica con all'interno un certificato medico: "Sono cleptomane", ha spiegato. La spiegazione non gli ha naturalmente evitato l'arresto per rapina impropria. Tocca al giudice mercoledì mattina decidere se credere all'uomo o se condannarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non arrestarmi, sono cleptomane" E il ladro tira fuori il suo certificato

VeneziaToday è in caricamento