menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lancia i piatti dalla finestra contro la compagna, arriva la denuncia

Un tunisino è stato denunciato dopo che in via Napoli a Mestre se l'era presa con la convivente. Raffica di controlli nelle zone calde della città

Si stringono le maglie dei controlli nelle zone calde di Mestre e Marghera: piovono identificazioni, multe e pure denunce. Il questore di Venezia, Angelo Sanna, ha disposto dei servizi straordinari di controllo diretti dal Dirigente del commissariato di Mestre, Eugenio Vomiero. 

Gli equipaggi impiegati, composti da personale del locale commissariato e del reparto Prevenzione crimine di Padova, dal 28 al 30 settembre hanno effettuato un controllo del territorio diretto a contrastare e prevenire le forme di criminalità più diffuse, da quella predatoria, allo spaccio di sostanze di stupefacenti, all’immigrazione clandestina. L’operazione si è concentrata su Carpenedo e la Bissuola, ma anche nella centrale zona di via Piave, e ha riguardato soprattutto gli esercizi commerciali sensibili sotto il profilo dell'ordine pubblico. 

Sono state identificate 95 persone, di cui 77 extracomunitarie: 47 invece le persone controllate e con diversi precedenti di polizia a carico. 32, infine, i veicoli controllati. Sono stati contravvenzioni sette automobilisti, mentre due veicoli sono stati sequestrati in quanto privi di copertura assicurativa. Tra i vari identificati, anche un denunciato, ovvero un cittadino tunisino indagato a piede libero perché sorpreso nei giorni scorsi a lanciare in strada contro la convivente italiana dei piatti di ceramica e un bastone di legno in via Napoli. Un cittadino tunisino e un cittadino georgiano sono invece stati denunciati in quanto inottemperanti all’ordine di allontanamento del questore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento