Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Mestre Via Fogazzaro

Accoltellato durante una lite, era latitante: finisce in carcere

Arrestato un 32enne rimasto coinvolto in un violento diverbio lo scorso 12 maggio a Mestre

Lo scorso 12 maggio era stato accoltellato durante una lite in via Fogazzaro, a Mestre. Quel giorno, quando era stato identificato, era risultato incensurato. Ma alla polizia è bastato fare qualche verifica per scoprire che E.S., 32enne albanese, aveva fornito un nome falso.

E' emerso che era latitante: su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso a febbraio dell'anno scorso dalla procura di Venezia. Deve scontare due anni e sette mesi per reati legati alla droga e, visto che nel 2018 era stato espulso dall'Italia, è accusato anche di essere nuovamente rientrato nel Paese senza permesso. Questa mattina, dunque, il 32enne è stato portato in carcere a Venezia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato durante una lite, era latitante: finisce in carcere

VeneziaToday è in caricamento