menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La rotonda tra Rampa Cavalcavia e via Cappuccina diventa definitiva

Via ai lavori a Mestre dalla prima settimana di settembre, si conferma così la soluzione provvisoria adottata per la realizzazione del sottopasso del tram

Una piccola rivoluzione per la viabilità di Mestre: l'assessorato comunale ai Lavori pubblici informa che dalla prima settimana di settembre avverrà la consegna dei lavori per la realizzazione della rotatoria all’incrocio tra via Rampa Cavalcavia e via Cappuccina, rendendo di fatto definitiva la soluzione provvisoria testata dopo la realizzazione del sottopasso del tram. L’intervento prevede le opere necessarie alla realizzazione della rotatoria con diametro di 5 metri invalicabile, la sistemazione dei sottoservizi, il nuovo impianto di illuminazione pubblica, la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali e le opere a verde complementari per un finanziamento di 300mila euro.

Viene ridisegnato l’attraversamento pedonale su via Rampa Cavalcavia, dotandolo di portale illuminato per aumentare il livello di sicurezza dei pedoni; è poi previsto l'allargamento dell'aiuola ai piedi della rampa, con il ridisegnamento dei posti auto nel parcheggio di via Ronchi, per i quali viene confermata la viabilità esistente consentendo l’immissione in rotatoria solo in ingresso. Il passo carraio dell’edificio all’angolo con via Cappuccina e via Rampa Cavalcavia viene garantito grazie alla realizzazione di un’immissione in rotatoria dedicata. Viene creata una nuova aiuola a ridosso del sottopasso del tram, e all'angolo con Via Cappuccina viene chiuso il varco di accesso/uscita per i veicoli con la realizzazione di un marciapiede realizzato in quota che verrà dotato, lato Via Cappuccina, di rampa per il superamento del dislivello.

I lavori verranno eseguiti dalla ditta appaltatrice Avianese Asfalti di Aviano, 90 giorni la durata prevista. Per tutto il tempo viene eliminata la sosta dei veicoli a strisce blu su via Ronchi, dove verrà posizionato il baraccamento di cantiere; inoltre dalla prima settimana di settembre verrà istituito un senso unico in entrata in rotatoria per i veicoli provenienti dalla stazione ferroviaria, per la durata massima di 30 giorni. Provenendo da Rampa Cavalcavia i veicoli svolteranno a destra su via Cappuccina e transiteranno in via Sernaglia e via Piave per raggiungere la stazione.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento