menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lei non vuole fare sesso: furiosa lite tra una coppia di conviventi

Domenica la polizia ha dovuto fare da paciere tra due immamorati molto "focosi", ma non nel senso che avrebbe sperato il compagno

Evidentemente era un po' di tempo che riceveva solo dei no. Magari corredati da scuse sempre diverse e fantasiose. Alla fine, però, i nodi per una coppia originaria dell'Est Europa sono venuti al pettine domenica mattina, quando è scattato un furibondo litigio tra coniugi. Motivo? Lei non aveva alcuna intenzione di concedersi, in barba ai doveri coniugali che il compagno era convinto avrebbe dovuto assolvere.

A quel punto l'atmosfera si è fatta bollente, ma non nel modo in cui avrebbe sperato il 40enne. Sono volate urla e parole grosse, al punto che sul posto in via Castellana a Mestre è dovuta intervenire la polizia. Pochi minuti dopo le 10 di domenica. Agli agenti è toccato riappacificare la coppia, con l'uomo che per evitare guai peggiori se ne sarebbe andato a fare un giro. Allontanandosi dalla furia della convivente 39enne, decisamente nervosa anche al momento dell'arrivo delle forze dell'ordine, chiamate proprio dalla donna. Dopodiché gli agenti se ne sono andati, lasciando ai litiganti decidere se fare la pace o meno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento