menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti a Mestre, 29enne scoperta mentre rubava gli addobbi natalizi

Una donna è stata fermata in un centro commerciale mentre cercava di portarsi via delle luci di Natale. Primi furti anche nel nuovo Interspar di via Torino

In pieno periodo pre-natalizio, in tanti si stanno dando da fare per procurarsi gli addobbi per la festività. E non sono da meno i ladruncoli, evidentemente: venerdì, intorno alle 11 di mattina, una donna di 29 anni è stata bloccata da un addetto alla sicurezza di un centro commerciale sulla Romea mentre cercava di rubare delle luci per decorazioni natalizie. La polizia di Mestre, giunta sul posto, ha verificato il valore della merce rubata, circa 140 euro. La ragazza è stata denunciata in stato di libertà per furto.

Anche il nuovo supermercato Interspar di via Torino, appena inaugurato questa settimana, ha avuto il suo daffare per contrastare un tentato furto. In questo caso gli addetti alla sicurezza hanno chiesto l'intervento di una pattuglia dopo aver fermato una donna di 45 anni che aveva tentato di portar via dei generi alimentari senza pagarli. Valore della refurtiva? Poco più di 10 euro.

E qualcuno deve aver pensato a un altro malintenzionato quando, nella tarda serata sempre di venerdì, è stata segnalata un'auto che girava a fanali spenti in viale San Marco. Sul posto è giunta una volante della polizia che, controllando il conducente, lo ha trovato positivo al test dell'etilometro. All'uomo è stata ritirata la patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento