Lunedì, 17 Maggio 2021
Mestre Mestre Centro / Via Sernaglia

Mestre, in tre lo inseguono in via Sernaglia e poi lo pestano

La vittima è un 39enne di origine tunisina, che in passato aveva avuto diversi guai per spaccio e furto. Probabilmente i suoi aggressori sono connazionali. Diverse chiamate al 113

Erano arrivate diverse chiamate al 113 veneziano. Tutte, nel tardo pomeriggio di mercoledì, segnalavano una rissa in corso in via Sernaglia a Mestre. I testimoni, rimasti sul posto, hanno atteso l’arrivo delle Volanti della Questura per dare tutte le informazioni necessarie agli agenti. A quanto si è appreso, tre uomini, di evidente origine magrebina, avevano inseguito un quarto individuo e, non appena lo avevano raggiunto, avevano cominciato a picchiarlo.

Il pestaggio è avvenuto, verso le 19e20, all’altezza dell’incrocio con via Col Moschin: gli aggressori, sfogatisi sulla vittima, si erano poi allontanati in fretta. L’uomo all’arrivo dei poliziotti era ancora a terra, sofferente. Si trattava di un cittadino tunisino di 39 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio e per detenzione e spaccio di droga. E’ stato così accompagnato al Pronto soccorso dell’ospedale Dell’Angelo di Mestre. Indagini in corso per verificare la reale motivazione della lite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre, in tre lo inseguono in via Sernaglia e poi lo pestano

VeneziaToday è in caricamento