menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Mestre, 84enne si lancia dal terzo piano: l'impatto col suolo è fatale

La decisione di farla finita, poi il gesto estremo perpetuato dal terzo piano della propria abitazione: volanti della polizia e 118 sul posto. Ragioni del gesto sconosciute

Tragedia a Mestre. La presenza di un corpo senza vita, riverso a terra, è stata segnalata nel mattinata di domenica, verso le 6.30. Una donna di 84 anni, per ragioni poco chiare e ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ha infatti deciso di farla finita, gettandosi dal terzo piano della sua abitazione, un appartamento in via Venturi a Mestre, all'incrocio con via Vallon. Sul posto sono intervenuti un'ambulanza del 118 e le volanti della polizia.

Lo schianto al suolo è stato fatale. L'ipotesi più accreditata è che si sia trattato di suicidio. Questo, quanto meno, quello a cui sono giunte le forze dell'ordine dopo aver effettuato tutti i rilievi del caso. Non si sa cosa abbia spinto l'anziana al gesto estremo, se problemi di depressione o di altra natura. Indagini degli inquirenti in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
VeneziaToday è in caricamento