menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato alla stazione di Mestre, doveva essere rinchiuso: 18enne bloccato dalla polfer

Individuato lunedì pomeriggio dagli agenti. Era stato riconosciuto colpevole di furto

Sottoposto a controllo e bloccato: è successo nel pomeriggio di lunedì, quando il personale della polizia ferroviaria di Mestre, transitando nell’atrio della stazione, ha notato il comportamento sospetto di un ragazzo. Quest'ultimo, alla vista degli agenti, ha cambiato repentinamente la direzione di marcia, dando l’impressione di volere evitare di incrociare le forze dell'ordine.

Fermato per furto

A quel punto i poliziotti lo hanno fermato, scoprendo dalla banca dati delle forze di polizia che il giovane, un 18enne kosovaro, risultava gravato dall’ordine di esecuzione della misura cautelare del collocamento in comunità. Questo perché nel dicembre scorso, ancora minorenne, aveva perpetrato un furto in un negozio di abbigliamento prelevando merce per un valore di circa 300 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento