menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mestre, infarto nello studio notarile: una 49enne muore davanti ai colleghi di lavoro

Malore fatale per la donna mentre lavorava in ufficio. A nulla è servito il massaggio cardiaco eseguito dai sanitari del Suem 118

Ha perso la vita davanti ai suoi colleghi di lavoro. Si è spenta Diana Coltro, 49enne di Mazzocco di Mogliano. Lavorava come impiegata in uno studio notarile di Mestre, in corso del Popolo, e verso le 14 di venerdì scorso, subito dopo la pausa pranzo la donna ha accusato un dolore allo sterno fortissimo perdendo in pochi secondi conoscenza. Lo riporta Il Gazzettino di Treviso.

I colleghi hanno chiamato immediatamente i soccorsi, capendo che la situazione era grave. Purtroppo non è bastato. A nulla è servito il massaggio cardiaco eseguito dai sanitari del Suem 118: l'attacco cardiaco aveva già preso il sopravvento. Diana Coltro, che viveva da sola a Mazzocco di Mogliano, lascia la mamma Loredana, il papà Luigino, la sorella Nicoletta, il cognato Stefano e il nipote Niccolò. I funerali sabato mattina alle 10.30 nel Duomo di Santa Maria Assunta a Mogliano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento