MestreToday

La strana coppia. Si azzuffano in centro, poi la ferita alla schiena: attendono insieme il 118

È successo nel tardo pomeriggio di mercoledì a Mestre, protagonisti un nigeriano di 35 anni e un 25enne cittadino iracheno. Tutto era nato per futili motivi all'interno di un autobus

Lo affronta platealmente e a viso aperto, lo ferisce con un coccio di vetro alla schiena, poi attende in sua compagnia l'arrivo dell'ambulanza. Una vicenda singolare quella capitata nel tardo pomeriggio di giovedì a Mestre, intorno alle 19.30, all'altezza del supermercato Pam in Corso del Popolo. Gli operatori del 118 sono giunti sul posto per prestare soccorso ad un uomo, un 35enne nigeriano, che presentava una ferita da arma da taglio nella zona lombo-dorsale. Immediata è stata anche la segnalazione alla polizia, con i poliziotti in grado di identificare l'aggressore, H.I.A, 25enne iracheno, poiché in attesa dei soccorsi con la persona con la quale aveva avuto poco prima la colluttazione.

La vicenda

Tutto è nato mentre i due rivali si trovavano a bordo dell'autobus che da Piazzale Roma conduceva in centro a Mestre. Durante il tragitto, secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, il nigeriano avrebbe più volte infastidito il 25enne, toccandogli viso e braccia, reo anche di un atteggiamento poco composto e rispettoso delle persone sedute vicino a lui. Dalle rimostranze dell'iracheno, si è passati prontamente ai fatti: dopo essere scesi entrambi alla fermata di via Righi, infatti, il nigeriano si è spogliato, e a petto nudo avrebbe platealmente affrontato l'altro ragazzo, quasi a voler regolare i conti. Per pronta risposta l'iracheno ha raccolto da terra un coccio di vetro, ferendo alla schiena l'antagonista.

L'attesa dei soccorsi

I due, come nulla fosse, hanno poi preso un altro autobus della stessa linea per arrivare in centro città. Durante il tragitto il nigeriano continuava a lamentarsi della ferita alla schiena, ecco perché l'amico-rivale ha allertato il 118, con la "strana coppia" rimasta in attesa dei soccorsi in Corso del Popolo. La lite è costata al nigeriano una ferita da taglio profonda 3 centimetri, all'iracheno una denuncia per lesioni personali aggravate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

Torna su
VeneziaToday è in caricamento