Martedì, 21 Settembre 2021
Mestre Chirignago / Via Boschi

Notte "di fuoco" a Chirignago, piromane incendia i cassonetti

Tre gli interventi dei pompieri per spegnere roghi probabilmente dolosi tra via Bosso, via Ronchi dei Legionari e via Etruria. Danni limitati

Fortunatamente non ha causato grossi danni, e soprattutto non si sono registrati feriti. Fatto sta che è stata una notte letteralmente "di fuoco" a Chirignago quella tra martedì e mercoledì, quando un malintenzionato, o un gruppo di vandali, ha deciso di incendiare alcuni cassonetti dell'immondizia. Difficile infatti che sia un caso il fatto che a poca distanza l'uno dall'altro, i contenituri in serie abbiano preso fuoco. Con ogni probabilità ci si trova quindi di fronte a qualche piromane che ha deciso di far lavorare pompieri e forze dell'ordine. Un comportamento di cui è difficile carpire la logica, causando danni fini a se stessi.

Il primo rogo è stato segnalato un quarto d'ora prima delle 4 di mercoledì, quando ancora era buio in giro. Qualcuuno si è avvicinato a un contenitore della nettezza urbana e ha causato scientemente la scintilla "fatale" in via Ronchi dei Legionari, per poi scappare a gambe levate prima che qualche passante potesse individuarlo. Subito sono stati allertati i vigili del fuoco, i quali non hanno avuto grossi problemi a domare le fiamme. In quel momento non potevano sapere che poi sarebbero dovuti intervenire ancora, per lo stesso motivo, a Chirignago. Nella strade laterali di via Miranese.

Poco prima delle 4.30, infatti, è stato il turno di via Bosso. I tempi coincidono, visto che serve circa mezz'ora per raggiungere la laterale di via Miranese. Scattano quindi una seconda volta le segnalazioni dei residenti e arriva una squadra dei pompieri. La tranquillità della nottata è stata minata anche verso le 6, quando ormai era l'alba: il piromane ha dato fuoco all'ultimo cassonetto della serie, prendendosela con un contenitore di via Etruria. Dopodiché è arrivato il giorno, e il malintenzionato è sparito nel nulla. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte "di fuoco" a Chirignago, piromane incendia i cassonetti

VeneziaToday è in caricamento