menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurata la nuova pista ciclabile di via Caneve in centro a Mestre

Il Comune e Veritas hanno provveduto a sistemare fognature, idraulica, rotonda e percorso ciclistico con paletti di protezione e nuovi marciapiedi

“Sono solo duecento metri, ma rappresentano uno snodo cruciale per la città”. Così l’assessore comunale alla Mobilità, Ugo Bergamo, ha definito la pista ciclabile di via Caneve a Mestre - collegamento tra via Spalti, via Ca’ Rossa e via Rielta - inaugurata venerdì dopo il completamento dei lavori realizzati da Veritas. Sono intervenuti anche il responsabile Ingegneria Venezia di Veritas, Andrea Peschiuta, e il coordinatore sicurezza per i lavori eseguiti, Andrea Baio. La pista si innesta ad est con quella di via Ca’ Rossa, a ovest con quella di viale Garibaldi, e a sud con quella di via Fapanni (che da Parco Ponci arriva a via Poerio).??

TUTTO L'INTERVENTO - I lavori, terminati da pochi giorni, hanno riguardato interventi per ridurre il rischio idraulico, opere complementari alla fognatura nelle vie Cecchini e Caneve, opere di finitura superficiale come la realizzazione di un cordolo in ciottoli bianchi di Carrara, il posizionamento di paletti parapedonali in acciaio, la realizzazione della rotatoria in porfido, il rifacimento e il consolidamento dell’asfalto. La pista infatti era già stata asfaltata provvisoriamente lo scorso anno, anche se i lavori di Veritas non erano ancora stati ultimati, per consentirne comunque l’utilizzo.??

I COMMENTI - “Trattandosi di un punto di collegamento essenziale – ha spiegato l’assessore Bergamo – lo scorso settembre abbiamo ritenuto di consegnare la pista anche se i lavori non erano ancora stati ultimati, per non privare i cittadini di un collegamento ciclabile, rapido e sicuro, tra la parte nord e sud di Mestre. Oggi i lavori sono finiti e un altro pezzettino di città è stato riqualificato e restituito ai suoi abitanti. Ringrazio Veritas per la qualità e la precisione con cui sono stati eseguiti i lavori”.

mestre-via-caneve-pista-ciclabile-paccinotti-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento