menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si presenta all'esame della patente con il documento di un altro: denunciato

Protagonista dell'episodio un nigeriano che ha cercato di spacciarsi per un altro: l'addetta della motorizzazione ha sospettato qualcosa e ha chiesto l'intervento della polizia

Si presenta con il documento di un'altra persona, ma il piano viene sventato dall'occhio vigile dell'esaminatrice. Finisce nei guai un uomo di 37 anni, nigeriano, che mercoledì mattina è entrato negli uffici della motorizzazione civile di Mestre intenzionato a sostenere l'esame di guida per la patente. Al momento della consegna del documento d'identità, però, qualcosa (probabilmente la fototessera) ha attirato l'attenzione dell'addetta, che ha deciso di allertare la polizia.

Gli agenti sono arrivati sul posto in pochi minuti e hanno preso l'uomo in consegna, accompagnandolo negli uffici della questura. Qui si è accertato che la sua identità non corrispondeva a quella indicata nel documento in suo possesso, e che quindi il nigeriano aveva tentato di ottenere la patente a nome di un altro. Inevitabile per lui una denuncia per sostituzione di persona e per aver fornito false attestazioni a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento