MestreToday

Allarme polpette avvelenate alla Favorita: "Denuncia presentata, ora le analisi"

I residenti sui social hanno messo in allerta i proprietari dei cani. Secondo comparazioni fotografiche potrebbe trattarsi di topicida o lumachicida: "Informata la polizia locale"

Il colore certo non poteva che indurre in allerta: il rischio era che un cane potesse farsi ingolosire da quel pezzo di carne e potesse ingoiare anche la sostanza che c'era sopra. Se sia effettivamente velenosa o meno lo stabiliranno le analisi dell'Ulss 3 "Serenissima", fatto sta che un ritrovamento del genere ha ingenerato una certa preoccupazione tra i residenti nella zona della Favorita a Mestre.

"Polpette forse avvelenate"

Sono stati trovati dei pezzi di carne in un'area verde a non molta distanza dalla piscina: sopra c'era del materiale blu, che da una comparazione fotografica potrebbe sembrare del veleno per topi o per lumache. In entrambi i casi sostanze molto pericolose per animali, specie se di piccola taglia. A lanciare l'allarme sui social è stato un residente, che ha fotografato uno dei pezzi di carne "incriminati" e ha chiesto cautela agli amanti dei cani, che non di rado sfruttano quella zona per una passeggiata con i propri amici a quattro zampe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho presentato denuncia"

A suffragare i dubbi dell'uomo l'intervento di Elena, che ha raccontato la sua disavventura: "Verso le 9.40, Viola, la mia cagnolina, ne ha ingerita una piccola quantità - scrive - l'ho portata dal veterinario, che le ha somministrato un liquido per farla vomitare. Ho portato al veterinario la polpetta e mi dice che sopra ci sarebbe lumachicida. Ho portato, sotto suo consiglio, il pezzo di carne al veterinario dell'Ulss piazzale Giustiniani e ho presentato denuncia. Tra quindici giorni si saprà cos'era. Verranno allertati i vigili". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento