Mestre

Al Candiani le 60 opere finaliste del Premio Mestre di Pittura

Sono 850 gli artisti che si sono iscritti al concorso. Il vincitore sarà annunciato nel corso della serata finale al Teatro Toniolo, in programma l'1 ottobre

Resteranno in esposizione fino al prossimo 10 ottobre, al Centro Culturale Candiani, le 60 opere finaliste dell'edizione 2021 del "Premio Mestre di Pittura", giunto alla quinta edizione, dopo la sua rinascita dal 2017. Il vincitore del concorso, organizzato in collaborazione tra Fondazione Musei Civici di Venezia e Circolo Veneto, sarà premiato il prossimo 1 ottobre al Teatro Toniolo; nell'occasione, il maestro astrattista Ennio Finzi - 90 anni di vita e 70 di carriera - sarà insignito di un riconoscimento alla carriera.

Le opere finaliste - scelte tra quelle proposte da 850 iscritti, 14 dei quali stranieri - resteranno esposte tutti i giorni dalle 16 alle 20, escluso il lunedì, al Centro Culturale Candiani. A giudicare le opere in gara è stata la giuria tecnica presieduta da Gianfranco Marianello, già direttore del Mart (Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto), con la vicepresidenza di Gabriella Belli. A comporla anche Karole Vail, direttrice della Collezione Peggy Guggenheim di Venezia. «È un progetto che sta crescendo anno dopo anno e ormai ha una dimensione internazionale. Devo ringraziare le molte aziende cittadine che ci consentono di continuare in questo percorso», ha avuto modo di dire Cesare Campa, presidente del Circolo Veneto e vero motore della manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Candiani le 60 opere finaliste del Premio Mestre di Pittura

VeneziaToday è in caricamento