menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prodotti scaduti in vendita, sequestri dei Nas. Il supermarket: "Piccole quantità, una svista"

Controlli dei carabinieri al Metà di corso del Popolo a Mestre mercoledì. Sugli scaffali tipi diversi di merce che non poteva essere messa in vendita. Sanzioni anche per un kebabbaro

Merce che non si sarebbe ancora dovuta trovare in vendita tra le corsie di un supermercato nel centro di Mestre. I carabinieri del Nas (nuclei antisofisticazioni e sanità), in collaborazione con i militari della compagnia locale, sono intervenuti nell'attività a insegna "Metà", in corso del Popolo, trovandovi una serie di prodotti in vendita pur essendo stata superata la data di scadenza indicata sulla confezione. Nel mirino dei controlli sarebbero finiti articoli di generi diversi che, evidentemente, non dovevano trovarsi in commercio.

Le verifiche sono scattate nella giornata di mercoledì. Una volta appurata la violazione della legge, i carabinieri hanno sequestrato il materiale irregolare. "Si tratta di un problema di entità molto limitata - riferisce la direzione del supermercato - Pochi prodotti che per errore erano rimasti sugli scaffali. Può accadere che i clienti possano spingere in fondo agli scaffali della merce. A dimostrazione dell'entità non rilevante del problema, non ci è giuno alcun verbale con una contravvenzione, solo quello di sequestro. Nel documento si certifica che la stragrande maggiornaza della merce era regolare".

Un'altra operazione è stata invece portata a termine in un negozio adibito a vendita di kebab in via Carducci: in questo caso il proprietario è risultato non in regola per quanto riguarda gli obblighi previsti in materia di formazione igienica e sanitaria (Haccp). Per lui è scattata la multa in relazione all'illecito riscontrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento