menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo i lavori di restyling, apre domani il nuovo Conad negli spazi dell'ex Auchan

L'inaugurazione mercoledì mattina, alla presenza dell'assessore Costalonga. Il punto vendita sarà aperto da lunedì a domenica, dalle 8.30 alle 20.30

Apre il nuovo Spazio Conad negli spazi dell'ex Auchan al centro commerciale Porte di Mestre.  L’inaugurazione è prevista nella mattinata di domani, mercoledì 10 marzo. Il taglio del nastro verrà effettuato dall'assessore al Commercio Sebastiano Costalonga in rappresentanza dell'amministrazione comunale di Venezia e preceduto dalla benedizione di Don Luigi Vitturi, parroco di Santa Maria Immacolata e San Vigilio a Zelarino.

Il nuovo punto vendita, che si sviluppa su una superficie di vendita di circa 5500 metri quadrati, sarà gestito da Massimo Romano e Angelo Musto, imprenditori che già gestiscono lo Spazio Conad di San Biagio di Callalta in provincia di Treviso. Il punto di vendita sarà aperto con orario continuato da lunedì alla domenica, dalle 8.30 alle 20.30.

L'offerta del nuovo Spazio Conad a Mestre

Nel nuovo punto vendita l'area dedicata ai prodotti alimentari è caratterizzata da ampio reparto ortofrutta, con un corner biologico, area macelleria, e pescheria tradizionale, - assistita e in take away - prosciutteria e formaggeria. Completano l’offerta l’area gastronomia con banco caldo e rosticceria, panetteria e pasticceria con produzione interna e reparto latticini. Nel percorso di acquisto alimentare, Spazio Conad offre anche food court Sapori&Sorrisi, costituita da bar, pizzeria, sushi, insalateria e self service e l’angolo "Sapori dal Mondo" che celebra le eccellenze etniche..

Il nuovo format trova espressione anche nell’area extralimentare, con il concept "Con Cura per il benessere della persona", che offre i servizi e i prodotti di una parafarmacia, di un negozio di ottica e di una profumeria e con il concept PetStore, negozio specializzato in alimenti e articoli per animali con la bubble per servizi di toelettatura e lavaggio. Completano l’offerta non alimentare i corner dedicati a tecnologia, giocattolo, bambini, casa, sport, tempo libero e abbigliamento uomo e donna.

«Abbiamo profondamente cambiato il concept dell’ipermercato all’interno del Centro Commerciale Porte di Mestre, - sottolinea l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Conad Luca Panzavolta - rinnovandolo profondamente in una fase storica molto delicata, soprattutto per le strutture presenti all’interno dei centri commerciali. Le restrizioni determinate dalla pandemia sono molto penalizzanti e ci auguriamo che possano essere superate in termini rapidi, rappresentando un bel segnale di ripresa del Paese».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento