rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Mestre

Rapine in serie a Mestre, denunciato un 19enne

Incastrato dalle telecamere un giovane che avrebbe commesso diversi colpi nell'ultimo mese ai danni delle vittime che passeggiavano in strada

Il suo metodo era, ormai, consolidato. Dopo aver individuato la potenziale vittima, con l’uso della forza, considerata la notevole prestanza fisica, le strappava letteralmente beni come cellulari, cuffie AirPods e monopattini per poi ricattarla chiedendo denaro in cambio della restituzione. Gli agenti del commissariato di Mestre sono riusciti a individuare e a denunciare un rapinatore seriale che nell'ultimo mese aveva commesso diversi colpi di questo tipo a Mestre.

Si tratta di G.I., 19enne mestrino. Il giovane è stato incastrato grazie alle immagini registrate dalle telecamere installate nelle vicinanze dei luoghi teatro delle rapine. Fondamentale è stato anche il contributo di alcuni testimoni. Sono diverse le rapine di cui sarebbe responsabile, e la polizia sta indagando su altri episodi analoghi avvenuti a Marghera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine in serie a Mestre, denunciato un 19enne

VeneziaToday è in caricamento