menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Scusi, mi può mostrare la sua bolletta così le dico se sta pagando troppe tasse?»

Ultimamente sono numerose le segnalazioni giunte ad Adico su alcuni venditori porta a porta che farebbero firmare nuovi contratti con l'inganno

«Scusi, mi può mostrare la sua bolletta così le dico se sta pagando troppe tasse?». Da qualche tempo, causa covid, non si sentivano approcci del genere da parte di venditori porta a porta decisi a piazzare qualche contratto di fornitura gas e luce con escamotage poco trasparenti. Sono molte le segnalazioni giunte in questi giorni ad Adico: «pare che alcuni ambigui personaggi stiano battendo il centro di Mestre e lo zona di via Bissuola e viale San Marco, - spiegano - puntando a tecniche di vendita che assomigliano a veri e propri raggiri».

«In questo periodo - continuano - riceviamo almeno una telefonata al giorno da parte di mestrini preoccupati dopo aver ricevuto a casa un venditore porta a porta che si presenta come rappresentante di una determinata compagnia. Il modus operandi, almeno in questo periodo, consiste nel farsi mostrare le fatture, in modo da estrapolarne i dati più particolari come il pdr o il pod, e poi contestare un eccesso di tassazione o, comunque, costi troppo esosi. Da qui, la proposta "super vantaggiosa" che contempla la firma di un nuovo contratto. È probabile che questo sarà un anno particolarmente intenso per i commerciali che durante le restrizioni hanno visto diminuire in modo esponenziale la propria attività». Le modalità di vendita creano problemi soprattutto alle persone più anziane che vivono sole e che risultano molto esposte a questi raggiri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento