menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperta a rubare all'Auchan, cerca di fuggire a furia di spintoni

L'episodio mercoledì nel centro commerciale di Zelarino: sul posto è stata fatta intervenire la polizia, la donna è stata denunciata per rapina impropria

Scoperta a rubare, non si dà per vinta e cerca di guadagnare l'uscita a tutti i costi. È stata bloccata mercoledì all'Auchan, dopo aver spintonato sia l'addetto alla sicurezza che il direttore di uno dei negozi di abbigliamento del centro commerciale. La chiamata al 113 è partita alle 11.30, dopo che la ragazza era stata vista mentre cercava di trafugare due paia di pantaloni per un valore totale di 50 euro: lei, vistasi scoperta, aveva cercato di fuggire dalla porta di sicurezza ma era stata placcata (non senza fatica) dai dipendenti dell'esercizio.

La volante giunta sul posto, sentite le testimonianze delle persone presenti, ha accompagnato la ragazza agli uffici della questura e l'ha identificata per C.M., moldava di 28 anni. Appurato che oltre al tentativo di furto c'era stata anche la doppia aggressione, la giovane è stata denunciata per il reato di rapina impropria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento