menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vince alle slot machine, esce dal Bingo e viene picchiato e rapinato

Seconda rapina fotocopia in 24 ore vicino al locale di via Pepe a Mestre. Nella notte di sabato bengalese aggredito e derubato da tre delinquenti

Una rapina fotocopia rispetto a quella perpetrata solo 24 ore fa. Un modus operandi semplice, anche se piuttosto violento. Un giocatore verso le 4.30 della notte di sabato è uscito contento dal Bingo di via Pepe a Mestre. In tasca un inaspettato gruzzolo di 300 euro, frutto delle vincite messe a segno giocando alle slot machine. Tutto sembrava girare per il meglio dunque per un cittadino di nazionalità bengalese, almeno finché a piedi non ha raggiunto l'intersezione tra via Trento e via Miranese.

Lì lo scenario è cambiato di netto, visto che all'improvviso dall'oscurità sono saltati tre malintenzionati di probabili origini nordafricane. Sanno che avrebbero potuto mettere mani su una discreta somma, e non esitano ad alzare le mani nei confronti della vittima di turno. Sono calci e pugni, finché non riescono a strappare allo sventurato il portafoglio con i contanti, per poi fuggire e far perdere le proprie tracce per le strade mestrine della zona della stazione. Sul posto sono intervenute le volanti della questura, che hanno effettuato dei controlli in zona che purtroppo non hanno dato esito.

Al setaccio le telecamere di sorveglianza del locale, visto che con ogni probabilità qualche cliente deve aver fatto da "talpa" segnalando l'avvenuta vincita ai criminali. E' anche possibile che i delinquenti si trovassero all'interno della sala slot, dunque le indagini potrebbero riservare novità nei prossimi giorni. Tanto più che esattamente 24 ore prima un 31enne bengalese è stato rapinato sempre nello stesso modo, dopo aver messo a segno una vincita di alcune centinaia di euro. Appena uscito dalla sala Bingo è stato avvicinato da quattro uomini che gli hanno intimato di consegnare i contanti, ancora sotto ai portici di via Pepe. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento