menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A volto scoperto in farmacia, minaccia di avere un'arma: in fuga con 600 euro

È successo nella serata di sabato, poco prima della chiusura, in via Circonvallazione a Mestre. Il bandito ha atteso che uscissero tutti i clienti prima di entrare in azione

Ha agito a volto scoperto, senza alcun tipo di remora. Un brutto sabato sera per la farmacia Sabbadin di via Circonvallazione a Mestre: un malvivente, infatti, verso le 19.30, è entrato in negozio, dopo aver sostato per diverso tempo al distributore automatico, con ogni probabilità per sondare il terreno e aspettare il momento più propizio per entrare in azione.

L'uomo, sulla cinquantina e alto non più di un metro e settanta, avrebbe atteso l'uscita dell'ultimo cliente, prima di avvicinarsi al bancone con fare aggressivo, chiedendo cento euro ad una delle farmaciste di turno. A risposta negativa della dottoressa, il malvivente ha cominciato a toccare dietro al bancone, alla ricerca del bottone per aprire la cassa. Impaurita, la donna alla fine ha deciso di consegnare il denaro richiesto, ed è lì che la situazione ha cominciato a degenerare: una volta ottenuto il proprio scopo, e adocchiate le banconote di taglio grande, il rapinatore ha fatto un balzo dall'altra parte del bancone, minacciando di essere armato ed arraffando quanti più soldi possibili.

La dottoressa, che si trovava in quel momento sola con una stagista di Farmacia, non ha potuto fare altro che scansarsi, per paura che quell'uomo fosse davvero in possesso di un'arma. L'ammontare della refurtiva si aggirava sui 600 euro, gran parte dell'incasso di giornata. Immediato è scattato l'allarme alle forze dell'ordine, con la polizia scientifica intervenuta nella mattinata di domenica per cercare eventuali impronte. La speranza è che i filmati di videosorveglianza possano dare indizi utili per incastrare il colpevole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento