Martedì, 18 Maggio 2021
Mestre Zelarino / Via Terraglio

Malore durante un ballo, Riccardo Barbazza morto alla Favorita

Il 77enne è stato colpito da un infarto durante un liscio con la moglie alla festa di Santa Maria del Carmelo. Inutili i itentativi di rianimazione

Tragedia alla festa patronale di Santa Maria del Carmelo alla Favorita, dove domenica sera, durante un “liscio” con la moglie, un 77enne è deceduto, fulminato da un infarto. Inutili i tentativi di rianimazione, per Riccardo Barbazza, residente in via Scarante sul Terraglio, non c'è stato nulla da fare.

RIENTRO TRAGICO – Barbazza, come riporta il Gazzettino, era tornato sabato dalle vacanze con la moglie, e il giorno seguente aveva deciso di darsi appuntamento con gli amici alla sagra del patronato per una serata a base di liscio, passione condivisa da tutto il gruppo. Durante un ballo con la moglie, però, il 77enne è crollato improvvisamente a terra. Immediatamente è corso a soccorrerlo un infermiere presente alla festa, poi aiutato da un medico che abita a poca distanza interpellato dai volontari della parrocchia. Purtroppo, però, il massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca compiuta dai sanitari del Suem 118 giunti sul posto hanno potuto salvare Barbazza.

UN MINUTO DI SILENZIO – Da Armando Chinellato, presidente del comitato organizzatore, e da don Daniele Chiminello, parroco di Santa Maria del Carmelo, sono arrivate immediate le condoglianze alla famiglia, alla moglie e ai due figli di Barbazza. La parrocchia ha comunque deciso di non sospendere questa 26esima edizione della sagra, la prima funestata da una simile tragedia. Per Chinellato, infatti, il 77enne non avrebbe voluto che la festa venisse chiusa, sarà invece osservato un minuto di silenzio in onore dell'anziano scomparso. I funerali sono stati fissati per martedì alle 15.30 nella stessa chiesa dove Barbazza è spirato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante un ballo, Riccardo Barbazza morto alla Favorita

VeneziaToday è in caricamento