menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercato per droga, sorpreso in un locale di Mestre: spacciatore 26enne in carcere

Proseguono i controlli della polizia nell'area di via Fogazzaro: il pusher è stato trovato in possesso di cocaina. Su di lui pendeva una condanna a due anni e tre mesi di reclusione

La polizia lo sorprende in un locale mestrino, si scopre che a suo carico c'è un ordine di carcerazione. È successo giovedì sera, nel corso di un controllo da parte delle volanti della questura di Venezia: gli agenti si sono concentrati sugli avventori di un bar di via Cappuccina, nella stessa area in cui poche ore prima era stato arrestato il pusher autore di un'aggressione a un residente (DETTAGLI). Hanno notato che due personaggi di origine nordafricana, alla loro vista, stavano cercando di andarsene prima dalla porta principale e poi da un'uscita laterale che dà su via Fogazzaro. Non solo, perché uno dei due, intanto, aveva cercato di disfarsi di una bustina in cellophane (contenente 0,65 grammi di cocaina, come si è scoperto più tardi).

I due sono stati fermati e identificati: si trattava di A.K., 32 anni, e A.R., 26 anni, entrambi tunisini senza fissa dimora ma con regolare permesso di soggiorno. Il secondo in una tasca dei pantaloni teneva alcune banconote di piccolo taglio, per un totale di 60 euro. I due sono stati accompagnati in questura, dove è emerso che il 26enne, sotto falso nome, era destinatario di un provvedimento di revoca della sospensiva dell’ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Padova: doveva scontare la pena di 2 anni, 2 mesi e 24 giorni di reclusione oltre alla multa di 5mila euro per reati in materia di stupefacenti. A quel punto è stato portato al carcere di Venezia, oltre che indagato per il reato di dentenzione ai fini di spaccio per quest'ultimo episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento