MestreToday

Con il bel tempo arrivano gli operai nel rione Pertini: via alle rilevazioni per la nuova piazza

Il comitato del quartiere mestrino segue gli sviluppi. Presto la gara per il rifacimento della pavimentazione, quindi il campetto. "Speriamo di vedere il lavoro conlcuso entro l'estate"

Foto: un'iniziativa auto organizzata dagli abitanti nel 2017

I progetti ci sono già, ora si tratta di far partire i bandi di gara per i lavori veri e propri. Passaggi che, si spera, dovrebbero avvenire in tempi brevi. Intanto la mattina di mercoledì sono comparsi nel rione Pertini di Mestre i tecnici incaricati di eseguire le rilevazioni propedeutiche ai cantieri. Nelle prossime settimane dovrebbero essere avviati gli interventi di rifacimento della pavimentazione della piazza, così come quelli per la nuova illuminazione e per il campetto di calcio a cinque. Lavori a lungo invocati per riqualificare l'area e renderla più sicura.

Stanziati 320mila euro per il "nuovo" rione

"I tecnici del Comune si sono concentrati sulla 'piazzetta della vergogna' - spiega Giorgio Rocelli, portavoce del comitato di quartiere - Siamo un po' in ritardo rispetto ai tempi previsti, le condizioni del meteo non hanno aiutato. Ma dopo la nostra visita all'ufficio lavori pubblici sembra che le cose si siano messe in senso positivo". I rappresentanti del quartiere hanno anche chiesto un nuovo colloquio con l'assessore Francesca Zaccariotto, ma la strada dovrebbe già essere tracciata: ci sono 120mila euro per la piazza e altri fondi per i lampioni e il campo da gioco, per un totale di 320mila euro.

Inaugurazione in estate?

Di mezzo ci sono anche le operazioni di posa della fibra ottica. Se tutto va bene, comunque, i lavori saranno aggiudicati alle imprese appaltatrici e avviati nel giro di qualche settimana. "Vigileremo perché tutto sia fatto per bene - assicura Rocelli - Mi auguro che la gara sia aperta in tempi velocissimi e che potremo avere il quartiere rimesso a nuovo entro luglio o agosto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento