Domenica, 16 Maggio 2021
Mestre Mestre Centro / Corso del Popolo

Maxi rissa in Corso del Popolo: si azzuffano in 20, sono 5 i denunciati

Coinvolto lunedì sera un intero gruppo di cingalesi davanti all'hotel Ambasciatori: sono volati calci e pugni, c'erano pure bottiglie e coltelli

Maxi rissa la sera di Pasquetta, almeno venti cingalesi furibondi poco dopo le 20 in Corso del Popolo. Calci e pugni, ma anche bottiglie e bastoni: il motivo del contendere non è ben chiaro, la violenta zuffa ha catturato l’attenzione di decine di passanti davanti all’hotel Ambasciatori. Come riporta la stampa locale, è dovuta intervenire la Polizia per sedare gli animi identificando poi i feriti.

I testimoni parlano di una scena molto violenta, sul posto sono dovute piombare quattro ambulanze oltre alla volante della Polizia. Numerosi infatti i coinvolti che hanno riportato traumi e ferite. Nulla di troppo grave, per fortuna nessuna ambulanza è dovuta corre all’impazzata verso il Pronto Soccorso. Ma i colpi sono stati comunque molto crudi e pesanti.

Al suono delle sirene molti cingalesi sono scappati, ma cinque persone sono rimaste a terra tramortite. I medici hanno medicato i feriti sul posto, che poi sono stati subito identificati dagli agenti: dopo l’interrogatorio in Questura, sono stati tutti denunciati. La Polizia indaga per capire le cause di quella scazzottata, dietro potrebbero esserci questioni serie e delicate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa in Corso del Popolo: si azzuffano in 20, sono 5 i denunciati

VeneziaToday è in caricamento