menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa in strada fuori dal bingo, buttafuori e clienti si prendono a sediate: feriti

Intervento della polizia a Mestre in via Pepe: bagarre nella notte tra domenica e lunedì, due ubriachi se la sono presa con il personale del locale. Denuncia per un 45enne

Gli animi si surriscaldano all'esterno del locale e le persone coinvolte arrivano alle mani. Non solo, perché i quattro litiganti cominciano a scagliarsi contro alcuni oggetti, comprese delle sedie di ferro. È questa la scena che si è presentata agli occhi degli agenti delle volanti di Mestre, intervenuti prima dell'alba di lunedì (erano le 4.30) in via Pepe, in corrispondenza della sala bingo.

La segnalazione al 113 parlava di una violenta lite in atto, e in effetti all'arrivo dei poliziotti i quattro se le stavano ancora dando di santa ragione. Subito è stato chiesto anche il supporto dei soccorsi del 118. I personaggi sono stati calmati e identificati: dagli accertamenti si è capito che due persone ubriache per futili motivi avevano aggredito i due buttafuori della sala bingo. Uno dei due nel corso della colluttazione era caduto rovinosamente a terra, sbattendo la testa e perdendo i sensi. Anche i due dipendenti del locale avevano riportato diverse ferite superficiali al volto. Alla fine un veneziano di 45 anni si è preso una denuncia in stato di libertà per lesioni aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento